LOGO BCKPer salvare i dati sul Computer spesso ci si affida ad un semplice “copia e incolla” delle cartelle o dei file da mettere in sicurezza, però per quegli ambiti in cui vi sono molti dati da copiare o dove è prevista una frequenza maggiore per le copie, esistono dei software dedicati che provvedono a questo “ingrato” lavoro in maniera del tutto autonoma una volta configurati. Quelli più professionali, fra i quali vi segnalo URANIUM BACKUP, spesso sono a pagamento, però alcuni rilasciano una versione free (GRATUITA) con la quale possiamo comunque effettuare il Backup e il ripristino dei nostri dati.

Quando configuriamo questi software di Backup, ci viene richiesto se vogliamo predisporre un Backup COMPLETO, INCREMENTALE o DIFFERENZIALE.

Con il Backup COMPLETO, copiamo ogni volta tutti i dati indiscriminatamente, quindi se dobbiamo copiare pochi dati, conviene utilizzare questo metodo. Invece quando i dati ne sono molti, conviene effettuare un Backup INCREMENTALE o DIFFERENZIALE.

Qual è la differenza tra un Backup INCREMENTALE ed un Backup DIFFERENZIALE?

Con questo banalissimo esempio cercherò di spiegare la differenza tra Backup INCREMENTALE e DIFFERENZIALE.

Supponiamo di voler fare il Backup della cartella "TUTORIAL COPIE" contenenti i quattro file testo PIPPO 1, PIPPO 2 e PIPPO 3.

CID 001

Sono Importanti ai fini di questi due tipi di Backup la data e l’ora di Ultima modifica.

Backup INCREMENTALE

1 - Inizialmente facciamo un Backup COMPLETO della cartella "TUTORIAL COPIE".

Nella cartella di destinazione troveremo un Backup completo contenente i tre file PIPPO 1, PIPPO 2 e PIPPO 3.

2 - Modifichiamo il file PIPPO 2 e facciamo un Backup INCREMENTALE

CID 002

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo anche un Backup INCREMENTALE contenente PIPPO 2

3 – Creiamo un nuovo file testo PIPPO 4 e facciamo un Backup INCREMENTALE

CID 003

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo, un Backup INCREMENTALE fatto in precedenza ed un nuovo Backup INCREMENTALE contenente PIPPO 4

4 – Modifichiamo il file PIPPO 3 e facciamo un Backup INCREMENTALE

CID 004

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo, i due Backup INCREMENTALI fatti in precedenza ed un nuovo Backup INCREMENTALE contenente PIPPO 3

5 – Modifichiamo il file PIPPO 2 nuovamente e facciamo un Backup INCREMENTALE

CID 005

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo, i tre Backup INCREMENTALI fatti in precedenza ed un nuovo Backup INCREMENTALE contenente PIPPO 2

Alla fine avremo una situazione del genere:

CID INC SCHEMA

Con il Backup INCREMENTALE, per ogni Backup che facciamo, copia SOLO i file modificati o creati dalla data dell’ultimo Backup. Se volessimo fare un ripristino completo della cartella "TUTORIAL COPIE", dovremmo ripristinare prima il Backup Completo e poi in ordine tutti i vari Backup INCREMENTALI eseguit nel tempo, inoltre se volessimo ripristinare solo il file PIPPO 3, dovremmo cercare l’ultimo Backup effettuato di PIPPO 3 fra vari Backup memorizzati.

Backup DIFFERENZIALE

1 - Inizialmente facciamo un Backup completo della cartella "TUTORIAL COPIE".

Nella cartella di destinazione troveremo un Backup completo contenente i tre file PIPPO 1, PIPPO 2 e PIPPO 3.

2 - Modifichiamo il file PIPPO 2 e facciamo un Backup DIFFERENZIALE

CID 002

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo anche un Backup DIFFERENZIALE contenente PIPPO 2

3 – Creiamo un nuovo file testo PIPPO 4 e facciamo un Backup DIFFERENZIALE

CID 003

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo, un Backup DIFFERENZIALE fatto in precedenza e il nuovo Backup DIFFERENZIALE contenente PIPPO 2 e PIPPO 4

4 – Modifichiamo il file PIPPO 3 e facciamo un Backup DIFFERENZIALE

CID 004

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo, i due Backup DIFFERENZIALI fatti in precedenza ed un nuovo Backup DIFFERENZIALE contenente PIPPO 2, PIPPO 4 e PIPPO 3

5 – Modifichiamo il file PIPPO 2 nuovamente e facciamo un Backup DIFFERENZIALE

CID 005

Nella cartella di destinazione troveremo oltre al Backup completo, i tre Backup DIFFERENZIALI fatti in precedenza ed un nuovo Backup DIFFERENZIALE contenente PIPPO 2, PIPPO 4 e PIPPO 3

Alla fine avremo una situazione del genere:

CID DIF SCHEMACon il Backup DIFFERENZIALE, per ogni Backup che facciamo, il programma copia sempre TUTTI i file modificati o creati dalla data del primo Backup completo. Se volessimo fare un ripristino completo della cartella "TUTORIAL COPIE", dovremmo ripristinare prima il Backup Completo e poi SOLO l’ultimo Backup DIFFERENZIALE. inoltre se volessimo ripristinare solo il file PIPPO 3, dovremmo ripristinarlo direttamente dall’ultimo Backup DIFFERENZIALE.

Riepilogando, volendo ricopiare tutti i dati sul Computer o singoli file, con il Backup INCREMENTALE il processo diventa estremamente laborioso, mentre con il Backup DIFFERENZIALE basterà ripristinare solo il Backup Completo e l’ULTIMO Backup Differenziale.

E’ buona norma comunque effettuare un Backup Completo ogni tot numero di Backup INCREMENTALI o DIFFERENZIALI effettuati, specialmente in quegli ambiti dove i dati sono soggetti a continue variazioni.

Spero di essere stato esauriente, non esitare a contattarmi per ulteriori chiarimenti e non TRASCURARE IL BACKUP DEI DATI.

Se il tutorial ti è piaciuto clicca MI PIACE in fondo alla pagina e se credi che possa piacere anche ai tuoi amici CONDIVIDI

COME FARE di prontoassistenzacomputer.it

RET NEWS01